Weekend solidale a Milano

Tutte le notizie

Politiche sociali

Weekend solidale a Milano

Il 19 e il 20 siterrà la raccolta di indumenti per profughi e senzatetto

Vicinato

Milano, 17 settembre 2015 Raccolta straordinaria di indumenti e beni per l’igiene personale per adulti e bambini da destinare ai profughi in transito dalla città e ai senza fissa dimora ospiti delle strutture di accoglienza. 

Sabato 18 e domenica 19 settembre, dalle 10 alle 18, sei luoghi della città saranno aperti a tutti i cittadini che vorranno donare indumenti (nuovi o in buono stato) e prodotti per l’igiene personale, preferibilmente tute e scarpe da ginnastica, che saranno raccolti e distribuiti dal Comune e dalle associazioni del Terzo settore a chi si trova in difficoltà. 

“Facciamo appello alla generosità dei milanesi che non hanno mai fatto mancare vicinanza e solidarietà a chi si trova in difficoltà – afferma l’assessore alle Politiche sociali, Pierfrancesco Majorino –. Gli ultimi arrivi numerosi di profughi in transito dalla nostra città e l’accoglienza costante dei senza fissa dimora nelle strutture del Comune e del Terzo settore ci hanno spinto a organizzare due giornate straordinarie di mobilitazione civica. In molti hanno già risposto al nostro invito riempiendo il magazzino dell’hub di via Tonale in Stazione Centrale. A tutti quelli che l’hanno già fatto e a chi parteciperà sabato e domenica mostrando il volto concreto e sincero della Milano solidale il nostro grazie più grande”.

Ecco i sei luoghi di raccolta:
-    Casa Jannacci, viale Ortles 69; 
-    Ex-Cie, via Corelli 28; 
-    Symbiotica@, via San Domenico 3 (solo 19/09).

Per queste strutture alcuni suggerimenti:
- Fondazione Progetto Arca, via Aldini 74: jeans, felpe magliette, tute, pigiami, intimo e giacche ma soprattutto scarpe da ginnastica per tutti;
- City Angels, via Pollini 4: vestiario uomo, ciabatte uomo, scarpe uomo e coperte, asciugamani, shampoo, spazzolini, pettini, rasoi schiuma da barba;
- Casa Suraya, Cooperativa Farsi Prossimo, via Padre Salerio 51; latte in polvere e omogeneizzati di frutta e verdura, biancheria intima, succhi di frutta e merendine, scarpe e ciabatte per donne, uomini e bambini; creme idratanti e materiale per igiene personale, detergenti e creme per bambini, zaini e zainetti. No vestiti.

SABATO 19 E DOMENICA 20 SETTEMBRE. RACCOLTA DI INDUMENTI

Milano, 17 settembre 2015 - Raccolta straordinaria di indumenti e beni per l’igiene personale per adulti e bambini da destinare ai profughi in transito dalla città e ai senza fissa dimora ospiti delle strutture di accoglienza. 

Sabato 18 e domenica 19 settembre, dalle 10 alle 18, sei luoghi della città saranno aperti a tutti i cittadini che vorranno donare indumenti (nuovi o in buono stato) e prodotti per l’igiene personale, preferibilmente tute e scarpe da ginnastica, che saranno raccolti e distribuiti dal Comune e dalle associazioni del Terzo settore a chi si trova in difficoltà. 

“Facciamo appello alla generosità dei milanesi che non hanno mai fatto mancare vicinanza e solidarietà a chi si trova in difficoltà – afferma l’assessore alle Politiche sociali, Pierfrancesco Majorino –. Gli ultimi arrivi numerosi di profughi in transito dalla nostra città e l’accoglienza costante dei senza fissa dimora nelle strutture del Comune e del Terzo settore ci hanno spinto a organizzare due giornate straordinarie di mobilitazione civica. In molti hanno già risposto al nostro invito riempiendo il magazzino dell’hub di via Tonale in Stazione Centrale. A tutti quelli che l’hanno già fatto e a chi parteciperà sabato e domenica mostrando il volto concreto e sincero della Milano solidale il nostro grazie più grande”.

Ecco i sei luoghi di raccolta:
-    Casa Jannacci, viale Ortles 69; 
-    Ex-Cie, via Corelli 28; 
-    Symbiotica@, via San Domenico 3 (solo 19/09).

Per queste strutture alcuni suggerimenti:
- Fondazione Progetto Arca, via Aldini 74: jeans, felpe magliette, tute, pigiami, intimo e giacche ma soprattutto scarpe da ginnastica per tutti;
- City Angels, via Pollini 4: vestiario uomo, ciabatte uomo, scarpe uomo e coperte, asciugamani, shampoo, spazzolini, pettini, rasoi schiuma da barba;
- Casa Suraya, Cooperativa Farsi Prossimo, via Padre Salerio 51; latte in polvere e omogeneizzati di frutta e verdura, biancheria intima, succhi di frutta e merendine, scarpe e ciabatte per donne, uomini e bambini; creme idratanti e materiale per igiene personale, detergenti e creme per bambini, zaini e zainetti. No vestiti.

SABATO 19 E DOMENICA 20 SETTEMBRE. RACCOLTA DI INDUMENTI

Milano, 17 settembre 2015 - Raccolta straordinaria di indumenti e beni per l’igiene personale per adulti e bambini da destinare ai profughi in transito dalla città e ai senza fissa dimora ospiti delle strutture di accoglienza. 

Sabato 18 e domenica 19 settembre, dalle 10 alle 18, sei luoghi della città saranno aperti a tutti i cittadini che vorranno donare indumenti (nuovi o in buono stato) e prodotti per l’igiene personale, preferibilmente tute e scarpe da ginnastica, che saranno raccolti e distribuiti dal Comune e dalle associazioni del Terzo settore a chi si trova in difficoltà. 

“Facciamo appello alla generosità dei milanesi che non hanno mai fatto mancare vicinanza e solidarietà a chi si trova in difficoltà – afferma l’assessore alle Politiche sociali, Pierfrancesco Majorino –. Gli ultimi arrivi numerosi di profughi in transito dalla nostra città e l’accoglienza costante dei senza fissa dimora nelle strutture del Comune e del Terzo settore ci hanno spinto a organizzare due giornate straordinarie di mobilitazione civica. In molti hanno già risposto al nostro invito riempiendo il magazzino dell’hub di via Tonale in Stazione Centrale. A tutti quelli che l’hanno già fatto e a chi parteciperà sabato e domenica mostrando il volto concreto e sincero della Milano solidale il nostro grazie più grande”.

Ecco i sei luoghi di raccolta:
-    Casa Jannacci, viale Ortles 69; 
-    Ex-Cie, via Corelli 28; 
-    Symbiotica@, via San Domenico 3 (solo 19/09).

Per queste strutture alcuni suggerimenti:
- Fondazione Progetto Arca, via Aldini 74: jeans, felpe magliette, tute, pigiami, intimo e giacche ma soprattutto scarpe da ginnastica per tutti;
- City Angels, via Pollini 4: vestiario uomo, ciabatte uomo, scarpe uomo e coperte, asciugamani, shampoo, spazzolini, pettini, rasoi schiuma da barba;
- Casa Suraya, Cooperativa Farsi Prossimo, via Padre Salerio 51; latte in polvere e omogeneizzati di frutta e verdura, biancheria intima, succhi di frutta e merendine, scarpe e ciabatte per donne, uomini e bambini; creme idratanti e materiale per igiene personale, detergenti e creme per bambini, zaini e zainetti. No vestiti.